Rassegna Stampa

VIII ROTARY CUP – Lo sport a braccetto con la solidarietà

 

Il 21 ottobre u.s. si è svolta la VIII edizione della gara di golf organizzata dal Rotary Club Cortona Valdichiana, la “Rotary Cup”, evento ormai consolidato nel calendario nazionale dell’Associazione Italiana Rotariani Golfisti.

La cornice dell’evento è stato l’accogliente percorso del Golf Club Valdichiana dove, in una bella domenica di sole, sono scesi in campo tantissimi giocatori, rotariani e non, provenienti da tutta la Toscana.

Ma l’importanza dell’evento non è stata solamente di carattere sportivo; infatti legato ad esso ci sono state una serie di attività collaterali finalizzate alla raccolta di fondi da parte del Rotary, da destinare alla prosecuzione del progetto “Adotta un’impresa”, progetto che vede il Rotary Club di Cortona impegnato nel sostegno ad alcune piccole aziende di San Ginesio (MC) colpite dal recente terremoto.

Tali attività collaterali sono state tutte di carattere” sportivo” e sono andate da una gara di Putting green,  ad una serie di lezioni di avviamento al gioco del golf, ad una gara di Foot Golf (un nuovo gioco emergente nel quale, per far arrivare la palla in buca, invece di pallina e bastoni si usano una palla da calcio ed i piedi).

Tornando all’evento principale della giornata, e cioè la “Rotary Cup”, la classifica generale ha visto la vittoria di Gino Faralli (1° netto di 1° categoria) e  Olinto Magrini (1° lordo), mentre nella categoria riservata ai giocatori rotariani si sono imposti Paolo Materozzi (1° netto) e Luca Spadacci (1° lordo).

Una bella giornata, quindi,  all’insegna dello sport e della solidarietà, a conferma del dinamismo che da tempo contraddistingue il Rotary  nelle sue attività sul nostro territorio.

 

 

foto_premiaz._gara_21.10.18.jpg

PROGRAMMA FEBBRAIO 2019

Martedì 5 febbraio ore 20.30: Interclub con il RC Arezzo presso l’hotel Minerva

Serata con il Presidente e C.E.O. Franco Gussalli Beretta che ci guiderà attraverso la tradizione e l’innovazione tecnologica della storica azienda produttrice di armi da fuoco, Pietro Beretta S.p.A., con sede a Gardone Val Trompia (Provincia di Brescia), fondata da Bartolomeo Beretta nel 1526. Attualmente la più antica dinastia industriale al mondo ancora in attività.

 

Mercoledì 13 febbraio ad ore 21.00: ristorante Da Tonino

Serata di informazione rotariana aperta a tutti i membri del club. Visto l’ormai superato obiettivo di metà mandato, verrà fatto anche il punto sulla situazione di bilancio.

 

Mercoledì 27 febbraio ore 20.30: ristorante Da Tonino, caminetto

Serata con il poliedrico artista Lucio Minigrilli e con il fotografo Carlo Landucci. “La statua in memoria di Fabrizio Meoni”.Un monumento dedicato al campione della Dakar e uomo di straordinario spessore, che emoziona chiunque passi lungo la strada regionale 71.

Rivista Distrettuale

Progetti speciali e programma triennale: