Home Lo scopo - La storia - Progetto Gli Etruschi in Valdichiana - Premio di Laurea Rotary Cortona Valdichiana                                                                Il club La nostra storia-La nostra sede-Statuto e Regolamento-Elenco soci e PHF-Il consiglio direttivo-I presidenti-Le commissioni-I consigli direttivi passati 

  Attività : Rassegna stampa - Cortona e la Valdichiana - Contatti                                                                                                                                    Area riservata :Lettera del presidente - Archivio lettere -Info Socio                                                                                                                              





Gli Etruschi in Valdichiana

 

Il Rotary Club Cortona Valdichiana ha collaborato con il Comune di Cortona ed il MAEC (Museo dell’Accademia Etrusca e della Città di Cortona) per la promozione fra i Rotariani d’Italia della mostra “Seduzione Etrusca”. Dai segreti di Holkham Hall alle meraviglie del British Museum organizzata a Cortona, dal 22 marzo al 30 settembre 2014 insieme al British Museum di Londra.

Il Club si è fatto promotore di un progetto collaterale che ha coinvolto tutte le amministrazioni comunali dei Comuni di pertinenza del Club. Da qui il ciclo di conferenze dal titolo “GLI ETRUSCHI IN VALDICHIANA” che ha visto il susseguirsi di sei conferenze sui seguenti temi: “Archeologia in Valdichiana: nuove prospettive tra musei, mostre e parchi archeologici”, “Patrimonio etrusco disperso della Valdichiana”, “Gli Etruschi e il cibo”, “Patrimonio etrusco a Lucignano”, “Viaggiatori del Grand Tour fra Cortona e la Valdichiana”, “Gli Etruschi e la Musica”. Gli incontri, aperti al pubblico, si sono svolti dal 16 maggio al 25 luglio 2014, nei comuni di Castiglion Fiorentino, Cortona, Marciano della Chiana, Lucignano, Foiano della Chiana e Monte San Savino e ad ogni incontro è stata presentato un breve filmato aereo, realizzato dal Presidente 2013-2014 Giacinto Zito, che mostra quanto le comunità della Valdichiana siano vicine tra loro, in senso geografico ma anche storico.

Gli eventi sono stati inoltre l’occasione per presentare il Rotary con dovizia di particolari sulle sue finalità, il suo funzionamento, la presenza nel territorio, in Italia e nel Mondo, i più importanti services in atto. Il tutto in adesione al significato del motto dell'annata 2014-2015 “Accendi la luce del Rotary”. Il video è disponibile qui: http://vid.ly/6a8i0t?content=video

 

PROGRAMMA Gennaio 2023

Gentili amiche e amici,
 Spero che la stagione di Natale è stato un periodo di gioia e pace per ciascuno di voi, che nonostante le sfide ci confrontano – la salute, l’incidenti, le famiglie, il lavoro – che la realità della comunità è stato una sorgente della confidenza e del conforto. Anche, spero che la sorgente continua di rinfrescarvi. La stagione è stata, certamente, pieno per Rotary: la gara di olio; la visita del governatore Nello Mari; la festa degli auguri... poi Natale e l’anno nuovo. Celebriamo tutti! Grazie in particolare per la vostra generosità per Senigallia alla festa. Stiamo inviando €740 per la scuola di Pianello di Ostra, presso Senigallia.

Nel gennaio sarà solo uno incontro a Cortona:

Mercoledì 25 gennaio h 20:15  ristorante Tonino caminetto: Eleonora Sandrelli  parlerà di Arte e Terapia            Questa sarà una grande opportunità di invitare amici con interesse nella terapia: medici, infermieri e altri operatori sanitari.

Infine abbiamo due opportunità in gennaio di godere musica fantastica e particolare – e di sostenere i nostri amici ucraini:

 Mercoledì, 4 gennaio, 21:00, Chiesa di Santa Maria della Pieve, Arezzo: è il concerto tradizionale all’inizio anno. L’ingresso e libera ma ogni persona ha un'opportunità di contribuire qualcosa (€10). Il guadagno sarà per riscaldatori per l'Ucraina. Per chi non può̀ venire fisicamente al Concerto, è possibile contribuire direttamente (come io e Victoria). Concetta può inviare fondi dal tuo conto.

Lunedi, 16 gennaio, 21:00, Teatro Verdi di Firenze: “Io, John Coltrane”, un omaggio al grande sassofonista. Biglietti sono €25 e il guadagno sarà per gli ospedali di Ucraina. Per informazione e di comprare biglietti o di fare una contribuzione: http://www.rotaryfiovest.it/prenota/COLTRANE-pc.html.

 Con riconoscenza per ognuno di voi, Larry